In Art We Recycle

mostra per centri commerciali art recycle thekom

Come contribuire nel nostro quotidiano a combattere la battaglia per la difesa dell’ambiente?

La corrente artistica Trash Art dimostra come con la fantasia e la creatività e, in generale, attraverso l’Arte si possano realizzare opere di grande spessore artistico pur utilizzando materiali obsoleti e destinati alla discarica.

Thekom è orgogliosa di presentare l’esclusiva mostra “In Art We Recycle”, un progetto che nasce per  coinvolgere e sensibilizzare i visitatori del Centro Commerciale che potranno godere di una esposizione “a impatto zero, composta di 14  opere fotografiche – stampa ad alta  risoluzione – ed di un originale che rappresenta un particolare de “Il Bacio” di  Gustav Klimt. Tutte le opere sono realizzate dall’artista britannica JANE PERKINS che trae ispirazione, per le sue reinterpretazioni artistiche contemporanee, dagli oggetti di uso comune e di ogni tipologia, altrimenti destinati alla discarica:  giocattoli, conchiglie, bottoni, perline, gioielli ecc.

«Sono una re-maker, prendo ispirazione dagli  oggetti trovati e li trasformo in qualcosa di  nuovo» JANE PERKINS

Ogni opera è corredata da didascalia  descrittiva, contenente curiosità ed aneddoti pertinenti alla singola “tela”. L’allestimento di compone di otto eleganti pannelli bifacciali in legno, di dimensioni 120 x 80 x 220 h, che potranno essere posizionati in un’unica area o singolarmente in più zone del centro commerciale.

La mostra “In Art We Recycle” dimostra come sia possibile rinnovare ed amplificare il ruolo che l’Arte ha nel tessuto sociale e per questo motivo è giusto definirla uno splendido esempio di arte sociale.

#soluzioniperdivertire by Thekom